Per le domande:
Visitaci: Sremskih Boraca 2E, Beograd, Zemun - Srbija

Le benzodiazepine creano dipendenza – Trattamento della dipendenza da benzodiazepine

Benzodiazepine creano dipendenza

8 Ottobre, 2019

Le benzodiazepine creano dipendenza e non devono essere utilizzate con leggerezza.
La misura di tutto nell’era moderna è il successo. Per raggiungerlo, si sacrificano spesso il proprio tempo e la propria salute. È diventato normale per noi fare due o più lavori per ottenere sicurezza materiale. Mentre alcuni rinunciano ai fine settimana e alle vacanze per paura di perdere il lavoro. Spinti dalla pressione in un mondo così duro e moderno, le relazioni familiari e i principi morali sono caduti in secondo piano.

Anche se siamo consapevoli che la soluzione essenziale del problema è cambiare il sistema di valori, molti di noi preferiscono intraprendere la via più semplice. Questi, nella lotta cotro lo stress e le sfide quotidiane, si rivolgono al “piccolo” aiuto della chimica. Cioè, cercano sostanze che riducono artificialmente lo stress e creano una breve illusione di felicità.

Negli ultimi anni, l’uso improprio dei farmaci si è trasformato non solo in un fenomeno sanitario, ma in un fenomeno socio-economico. Ciò è anche indicato dal fatto che oltre il 5% della popolazione mondiale dipende dagli ansiolitici.

La situazione è preoccupante anche in Serbia. Secondo i dati, oltre 120.000 persone nel nostro paese bevono alcuni tranquillanti. Mentre il numero di non registrati è molto più alto.

Come si sviluppa la dipendenza da benzodiazepine ve lo rivela la clinica Dr Vorobjev.

Le benzodiazepine creano dipendenza molto rapidamente

Le benzodiazepine che vengono usate molto più spesso sono bensedina, bromazepam, lorazepam e clonazepam. Poiché colpiscono il sistema nervoso, vengono utilizzate per alleviare l’ansia, la tensione, il trattamento di spasmi muscolari scheletrici, convulsioni, disturbi di panico, insonnia.

Considerando l’effetto generale, non sorprende che le incontriamo in quasi tutte le farmacie di casa. Come tutte le medicine, devono essere utilizzate esclusivamente su consiglio di un medico e per un breve periodo di tempo durante la terapia. Tuttavia, a causa della loro facile accessibilità, la maggior parte delle persone li prende da soli. Sebbene siano farmaci, le benzodiazepine creano dipendenza.

Benzodiazepini stvaraju zavisnost
L’uso regolare per sole 4 settimane indica che la dose non è più sufficiente. Ciò significa che è stata creata la tolleranza, quindi è necessaria una quantità più alta affinché il farmaco abbia lo stesso effetto come per la prima volta. Già dopo 3 mesi, la dipendenza cronica si sviluppa con conseguenze visibili. Il processo può essere accelerato se combinato con altre sostanze psicoattive.

Poiché le benzodiazepine appartengono a un gruppo di farmaci, le persone che le usano non sono consapevoli dei pericoli di un uso improprio. Chiedono l’aiuto quando il problema è già radicato in modo tale da influire negativamente su ogni aspetto della vita dell’individuo e sulla sua famiglia.

Dipendenza fisica e psicologica da benzodiazepine

Che ci crediate o no, gli scienziati hanno scoperto che le benzodiazepine creano una dipendenza simile a quella degli oppoidi forti. In particolare, cambiano la struttura e la funzione di alcuni recettori nel cervello, portando a un afflusso di dopamina. In questo modo, il desiderio di riprendere è aumentato. Questo accelera il percorso dall’uso occasionale alla dipendenza pericolosa.

La dipendenza fisica è l’abitudine dell’organismo di avere una presenza costante del farmaco. Se non si prende alla solita ora, c’è una crisi di astinenza. I sintomi della dipendenza fisica sono aumento dell’ansia, irritabilità e aggressività, paura, insonnia. Poi , perdita di appetito, nausea, mal di testa, dolori muscolari, battito cardiaco accelerato, sudorazione delle palme, tremori alle mani e problemi di concentrazione.

La dipendenza psichica è, infatti, la paura di non bere il farmaco, cioè di rimanere fuori dalla dose giornaliera richiesta.

La guarigione è possibile!

Proprio come trattare la tossicodipendenza, trattare questa forma di dipendenza è il primo e decisivo passo nella volontà di una persona di affrontare il problema. Il secondo passo, non meno importante, è la scelta di un’istituzione appropriata per la rinuncia.

Benzodiazepini stvaraju zavisnost
La clinica Dr Vorobiev è un’istituzione accreditata per il trattamento delle malattie da dipendenza con un team di medici e psichiatri esperti. Grazie all’esperienza decennale in questo campo, non solo è garantita la cura, ma anche l’identificazione del problema da cui proviene la malattia.

Disintossicazione indolore

Il trattamento inizia con un’accurata diagnosi delle condizioni mediche del paziente, nonché informazioni chiave sull’uso del farmaco, come tempo, quantità, durata del consumo.

Questa è la parte più difficile perché la disintossicazione porta a sintomi indesiderati, quindi spesso accade che i pazienti rinunciano al trattamento. Al fine di evitare non solo il lato negativo della disintossicazione, ma anche il rischio di interruzione del trattamento presso la clinica Dr Vorobjev, viene applicata una disintossicazione rapida e indolore.

Quando la condizione fisica si stabilizza, inizia il trattamento della dipendenza psichica. Con l’aiuto di procedure di psicoterapia medica moderne, il desiderio di consumo viene eliminato e viene ripristinato l’equilibrio mentale.

Anche quando il trattamento di due settimane presso la clinica è finito, il supporto post-trattamento continua a consentire al paziente di riabilitarsi completamente e socializzarsi nuovamente.

Le benzodiazepine creano una dipendenza che può metterti in pericolo e cambiare la tua vita in peggio. Quindi lascia che ti aiutiamo!

Pubblicato il 8 Ottobre, 2019
Dal team della Clinica Dr Vorobjev

Reti sociali
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Previous ArticleNext Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chiamate subito (WhatsApp)
Call Now Button