Per le domande:
Visitaci: Sremskih Boraca 2E, Beograd, Zemun - Srbija
razmak dr vorobjev

22 Dicembre, 2020

La dipendenza da alcol è una delle malattie moderne più comuni che colpisce milioni di persone in tutto il mondo. Riconoscere il problema è il primo passo, ma la soluzione può essere trovata solo accedendo ad un complesso programma di disintossicazione dall’alcol.

Da questo articolo, imparerai perché la procedura di disintossicazione dall’alcol svolge una parte vitale del trattamento della dipendenza da alcol, quanto tempo richiede, quali sono i possibili risultati della disintossicazione, e se possa aiutare i pazienti a raggiungere la guarigione completa. 

In ultima analisi, questo articolo mostrerà perché la disintossicazione dall’alcol è il passo necessario che trasforma ex-alcoldipendenti in membri della società con rispetto per sé stessi.

Cos’è il trattamento di disintossicazione dall’alcol?

Il consumo frequente di alcol non è solo non salutare, può anche portare alla dipendenza da questa sostanza tossica. Una volta che questo succede, gli individui iniziano a perdere il controllo sulle proprie azioni, in quanto diventano incapaci di gestire l’assunzione di alcol. Sebbene molti individui che lottano contro la dipendenza da alcol non accetteranno mai il fatto che questa sostanza stia distruggendo le loro vite, le persone attorno a loro riescono a riconoscere che questo disturbo porterà solo a maggiore sofferenza.

La dipendenza da alcol può essere curata ma, affinché i risultati siano permanenti, la riabilitazione deve essere completa e affrontare tutti i possibili problemi che possono verificarsi in futuro. A seguito di una diagnosi di successo, diventa possibile iniziare la procedura di disintossicazione.

L’obiettivo del trattamento di disintossicazione dall’alcol è quello di purificare il corpo da tutte le tracce di sostanze tossiche. Una volta che ciò accade, l’organismo inizia a recuperare rapidamente, e gli effetti collaterali esistenti della dipendenza da alcol cominciano a svanire. I pazienti iniziano a notare che la loro forza ritorna gradualmente e che i dolori e i sintomi di disagio esistenti scompaiono. 

Medico che controlla i segni vitali prima della disintossicazione da alcol.

Durante la disintossicazione dall’alcol — in ospedale — i pazienti ricevono vitamine, aminoacidi, epatoprotettori, e altre sostanze vitali tramite infusioni e l’uso di medicinali adeguati. In questo modo, l’organismo riceve tutti i nutrienti necessari per accelerare il processo di guarigione e di rigenerazione. Soprattutto, i pazienti iniziano a sentirsi più forti, il che dà loro la motivazione ad attenersi alla loro decisione di smettere per sempre di abusare di alcol.

Fattori che rendono la guarigione più difficile

La quantità di alcol che una persona consuma quotidianamente, la forza del suo corpo e altri fattori genetici determinano quanto gravi saranno i sintomi negativi da disintossicazione dall’alcol.

Poiché il sistema nervoso di una persona che lotta con la dipendenza dall’alcol è così abituato alla presenza di questa sostanza, quando l’assunzione di alcol cessa, i primi segni di difficoltà iniziano a manifestarsi velocemente. Nella maggior parte dei casi, i sintomi da disintossicazione dall’alcol compaiono in appena 6 ore dopo l’ultima assunzione. Gli individui possono esperire febbre alta, irritabilità e rabbia o, in casi estremi, addirittura avere crisi epilettiche.

Ci sono diversi fattori che possono aumentare la gravità dei sintomi, tra cui:

  • Condizione psichiatrica pregressa
  • Depressione sottostante
  • Fattori genetici
  • Alti livelli di stress
  • Sbilanciamento chimico nel cervello

Trovare una soluzione che aiuti i pazienti a fronteggiare le condizioni esistenti costituisce parte integrante del trattamento. La dipendenza può anche essere uno stimolo che causa molte di queste condizioni. Tramite l’uso della psicoterapia, che include sessioni sia individuali sia di gruppo e familiari, i pazienti trovano un modo per fronteggiare le loro malattie e superare gli ostacoli che incontrano quotidianamente. 

Oltre al costante monitoraggio della terapia e dei farmaci, è necessario prestare particolare attenzione alla dieta e al riposo. Occuparsi dell’assunzione di fluidi —che aiuta ad alleviare il livello di stress e fornisce un’ulteriore spinta di energia — è anch’esso fondamentale, al fine di affrontare il problema della dipendenza una volta per tutte.

Quanto dura l’astinenza da alcol?

Quando il sistema nervoso è in uno stato di caos e di squilibrio ormonale, la reazione a cambiamenti improvvisi può essere pronunciata. I bevitori frequenti si abituano gradualmente alla presenza di alcol nel loro organismo. Quando questa sostanza è assente, il sistema nervoso può reagire in modo brusco, causando forti reazioni che vengono interpretate come effetti collaterali. Ciò può includere ansia, nausea, attacchi epilettici, e molto altro.

A seconda della quantità di alcol bevuta giornalmente da una persona, gli effetti dell’astinenza possono essere più o meno pronunciati. Inoltre, la durata della guarigione varia anche da un caso all’altro.

I sintomi dell’astinenza iniziano a manifestarsi 6 ore dopo l’ultima assunzione di alcol e vengono sentiti maggiormente durante le 72 ore successive. Questo è il momento critico in cui la maggior parte degli individui soccombe alle proprie voglie (“craving”) e torna a bere.

Uomo che soffre per gli effetti dei sintomi da astinenza dall’alcol.

Tuttavia, coloro che riescono a superare questo periodo iniziano a notare che la situazione comincia a migliorare. Il desiderio di alcol, così come i sintomi negativi, iniziano lentamente a scomparire. Tuttavia, i sintomi non scompaiono mai del tutto, in quanto la fonte del problema —la sottostante dipendenza da alcol — rimane invariata. È solo una questione di tempo prima che la dipendenza prenda nuovamente il controllo sui pensieri e sulle azioni della persona. 

Fortunatamente, la medicina moderna può alleviare la maggior parte dei sintomi negativi causati dalla dipendenza da alcol tramite l’uso attento di farmaci, psicoterapia, e dispositivi medici. Non solo ma, dopo una disintossicazione dall’alcol di successo in ospedale, gli individui iniziano a sviluppare repulsione verso l’alcol, in quanto lo associano a tutti i brutti ricordi che ha creato in precedenza.

Scopri se un programma di trattamento di disintossicazione dall’alcol potrebbe funzionare per il tuo caso  >>>

Procedura di 7 giorni per la dipendenza da alcol

Il nostro programma per la disintossicazione dall’alcol prende tutte le ultime procedure mediche e le combina durante il periodo di trattamento per rimuovere completamente le tracce di alcol dal corpo, velocizzare il processo di rigenerazione, e assicurare il successo futuro.

La nostra squadra di esperti monitora l’implementazione del trattamento della dipendenza da alcol, mantenendo allo stesso tempo un atteggiamento positivo che motiva i pazienti a fare i cambiamenti necessari che conducono a uno stile di vita salutare.

Procedura di 10 giorni per la dipendenza da alcol 

Nel nostro programma di trattamento della dipendenza dall’alcol da 10 giorni, seguiamo anche tutti i metodi stabiliti alla Clinica Dr. Vorobjev. Rispetto al programma menzionato sopra, questa versione più lunga consente ai pazienti di avere del tempo aggiuntivo in cui essi acquisiscono la forza e la compostezza per ritornare a casa. Essi guadagnano anche una forte dedizione e riluttanza a percorrere la stessa strada che ha causato tutti i problemi in primo luogo.

 Possibili sintomi di astinenza dall’alcol

La maggior parte delle volte, i sintomi di astinenza non sono così evidenti come con altre sostanze psicoattive. Tuttavia, la possibilità di complicazioni improvvise esiste sempre, motivo per cui è meglio eseguire la riabilitazione in una struttura medica. In questo modo, anche se i pazienti incontrano difficoltà mediche durante il trattamento di disintossicazione dall’alcol, il personale addestrato sarà sempre presente per alleviare tutti i possibili effetti collaterali.

Quando la disintossicazione viene eseguita a casa, i sintomi di astinenza dall’alcol possono includere:

  • Depressione
  • Ansia
  • Nervosismo
  • Allucinazioni
  • Cambiamenti nel comportamento
  • Attacchi epilettici
  • Paranoia
  • Problemi di coordinazione
  • Danni al fegato
  • Disfunzione sessuale

I sintomi menzionati presentano solo alcuni dei problemi che un individuo può incontrare durante il processo di disintossicazione dall’alcol. È per questo che sottolineiamo sempre l’importanza di un trattamento completo della dipendenza dall’alcol in regime di ricovero ospedaliero.

Come prevenire le ricadute dopo che la disintossicazione è completa?

Curare i sintomi dell’astinenza da alcol è solo una parte del trattamento. Solo quando i pazienti iniziano a sentirsi rilassati quando sono sobri e smettono di avere l’impulso di consumare alcol, passiamo alla fase successiva. 

Questa fase include la creazione di una percezione negativa nei confronti dell’alcol, cosa che può essere fatta tramite la psico-stabilizzazione. La rimozione della tensione mentale può essere ottenuta tramite diversi metodi di terapia, come Transair, N.E.T., e la psicoterapia. In ultima istanza, la terapia aversiva viene eseguita per generare un atteggiamento negativo che minimizzi la possibilità di ricadute. Al completamento del nostro trattamento, solo l’odore dell’alcol è abbastanza per causare un riflesso di repulsione.

Inoltre, suggeriamo anche di implementare un blocco farmacologico prima di lasciare la clinica. I pazienti ricevono sostanze che cancellano del tutto gli effetti negativi dell’alcol. Anche se gli individui soccombono ai loro vizi passati e iniziano nuovamente a consumare sostanze alcoliche, tutti gli effetti psicoattivi saranno bloccati. Questo darà loro la forza e la volontà di attenersi alla riabilitazione e rimanere “puliti”.

Dopo che tutte le procedure sono completate, il supporto ambulatoriale continua per un intero anno successivo — e questo è importante. Esso include controlli mensili in cui tutti i parametri vitali sono monitorati attentamente. Se necessario, aggiustiamo la terapia per alleviare qualsiasi problema fisico e psicologico che i pazienti possano sperimentare. Per quegli individui che non possono essere fisicamente presenti nelle nostre strutture, forniamo anche consulenza online, così da assicurarci che siano sulla giusta strada verso la guarigione completa.  

Durante questa fase anti-ricadute, sotto la supervisione di specialisti, i pazienti fanno i cambiamenti necessari al loro stile di vita al fine di continuare con il processo di guarigione.

Uomo che partecipa a un regolare controllo mensile dopo la disintossicazione dall’alcol.

Con il nostro metodo di disintossicazione dall’alcol indolore, gli effetti collaterali generalmente associati all’astinenza dall’alcol scompaiono del tutto. L’equilibrio ormonale e la chimica cerebrale tornano alla normalità, rendendo possibile lo svolgimento di tutti gli altri trattamenti. La nostra missione è rimuovere completamente il desiderio di consumo di alcol. Questa è l’unica possibilità per avere risultati a lungo termine. Qui, i pazienti iniziano a sentire repulsione nei confronti di questa sostanza, in quanto diventano completamente consapevoli dei rischi che derivano dal bere.

Come puoi liberarti dalla dipendenza da alcol ed evitare le ricadute una volta per tutte?

Se tu, o qualsiasi altra persona vicina a te, stai lottando con la dipendenza da alcol, sappi che non è mai troppo tardi per tornare alla vita sana che meriti. Mettiti in contatto con noi oggi stesso e compi il primo passo verso la risoluzione dei problemi che ti impediscono di raggiungere tutti i tuoi obiettivi. Le consultazioni con i nostri psicoterapeuti sono completamente gratuite, e il loro scopo è quello di spiegare i passi che sono necessari per iniziare il trattamento.

La disintossicazione dall’alcol porta benefici fisici alla persona e contribuisce anche al raggiungimento della stabilità psicologica per le persone che vogliono prendere il controllo della propria vita. 

Scopri come ricevere aiuto da un team medico per rompere l’abitudine distruttiva e sconfiggere la dipendenza da alcol >>>

Pubblicato il 22 Dicembre, 2020
Dal team della Clinica Dr Vorobjev

Condividi questo articolo:

LE ULTIME NOTIZIE DAL BLOG

razmak dr vorobjev

Perché le droghe sintetiche sono le più pericolose

Cosa sono le droghe sintetiche e come funzionano?Tipi e nomi di droghe sinteticheKrokodil o oppiaceiMolly o ecstasyCocaina sinteticaSmiles o LSD

Blocco degli oppiacei: Impianti per la dipendenza da oppiacei

Cosa sono gli impianti per la dipendenza da oppiacei e come funzionano?Cos’è la terapia sostitutiva degli oppiacei (oppioidi)?Impianto di naltrexoneImpianto

Chiamate subito (WhatsApp)
Call Now Button